Tecnologie per la felicità

CollegaMENTI per la Silver Age è il progetto di ricerca e innovazione di CBA Group: nasce per migliorare la qualità della vita nelle residenze per anziani facilitando le relazioni tra operatori, ospiti e famigliari.

Scopri il progetto

I limiti dello scenario attuale:

I famigliari vorrebbero sentirsi più coinvolti nella cura dell’anziano

Per la cosiddetta “GENERAZIONE SANDWICH” è sempre più difficile conciliare la cura dei figli e dell’anziano: queste difficoltà si trasformano quindi in ansia che si può riversare sull’operatore della RSA.

Queste pressioni hanno effetti negativi sul lavoro dell’operatore

Le frequenti richieste dei famigliari arrivano in modo disordinato e possono togliere tempo prezioso alle cure dell’anziano. Questo carico di STRESS indice negativamente sulla prestazione dell’operatore.

Il rischio è che l’anziano si senta isolato

Dall’ingresso in struttura, l’ospite vede affievolirsi le proprie relazioni famigliari. Il senso di SRADICAMENTO incide negativamente sul suo benessere emotivo, cognitivo e fisico.

La tecnologia
al servizio delle
relazioni

Grazie a CollegaMENTI, gli operatori delle RSA, gli ospiti e i loro famigliari diventano parte di un eco-sistema virtuoso basato su relazioni di qualità.

Tra operatore e famigliari

Traduzione della cartella socio-sanitaria

I dati clinici e assistenziali vengono resi fruibili e condivisi coi famigliari, che in questo modo sono aggiornati sulle condizioni dell’anziano.

Ricevendo informazioni e partecipando alla cura del proprio caro insieme agli operatori, i famigliari vivono la loro quotidianità e la visita più serenamente.

Tra famigliari e anziano

Scambio continuo di stimoli

L’interazione prosegue oltre l’orario della visita: i famigliari sono sempre in contatto col loro caro via smartphone per sapere se ha bisogno di qualcosa e per tenerlo aggiornato sulle novità.

Inoltre, l’anziano riceve notifiche social e aggiornamenti dalla propria rete famigliare e amicale.

Tra anziano e operatore

Nuove occasioni per interagire

Gli stessi canali di comunicazione coi famigliari offrono nuove opportunità di interazione anche tra l’anziano e l’operatore, che può aiutare l’ospite a interagire coi dispositivi.

Alcune di queste iniziative favoriscono inoltre le occasioni di socialità durante le attività ricreative.

il background
scientifico

ico-heart

Valutazione e misurazione del benessere di operatori, famigliari e ospiti delle RSA

La ricerca è condotta dal Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive dell’Università di Trento, in collaborazione col Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell’Informazione, con CBA Group e con le prime strutture pilota coinvolte nel progetto CollegaMENTI.

1° fase l’obiettivo è capire di cosa hanno bisogno gli operatori delle RSA, gli ospiti e i loro famigliari dal punto di vista relazionale, così da identificare gli strumenti più adatti per migliorare la qualità dei rapporti

2° fase sulla base di valutazioni qualitative e quantitative si misurano gli effetti del progetto sul benessere delle persone coinvolte

ico-app

Sviluppo di applicazioni per facilitare l’interazione tra operatori, famigliari e ospiti delle RSA

Il Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell’Informazione dell’Università di Trento lavora a stretto contatto col Dipartimento di Scienze Cognitive e con CBA Group per sviluppare prototipi e applicazioni capaci di favorire l’interazione tra i soggetti coinvolti.

Proprio in considerazione del target eterogeneo, la sfida è coniugare gli aspetti informatici e neuropsicologici attraverso un approccio improntato alla massima usabilità delle interfacce.

Il lavoro di ricerca si basa sui risultati ormai consolidati nella lettura scientifica circa il ruolo delle interazioni sociali e l’importanza del sentirsi partecipi e connessi alla propria storia passata.

le tappe
del progetto

1. Analisi dei fabbisogni e del contesto operativo

2. Design dei servizi e definizione del protocollo sperimentale

3. Sperimentazione

4. Monitoraggio e lancio del prodotto

Le soluzioni tecnologiche individuate sono il risultato delle analisi del gruppo di ricerca